logo

Select Sidearea

Populate the sidearea with useful widgets. It’s simple to add images, categories, latest post, social media icon links, tag clouds, and more.
hello@youremail.com
+1234567890

Nac Team

Multidisciplinare per natura e vocazione, il Nac è formato da un team di professionisti impegnati in ricerca, didattica, formazione, in attività imprenditoriali e di disseminazione scientifica.

team-image

Orazio Miglino è il direttore scientifico del Laboratorio per lo Studio dei Sistemi Cognitivi Naturali e Artificiali (NAC), da lui fondato nel 2007 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. È professore ordinario di psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
Scopri di più


Dal 2014 è Membro del Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione Lega del Filo d’Oro. Dal 2014 al 2016 è Presidente del Comitato Psico-Pedagogico del progetto Infazia.Digitales finanziato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale – Smart Cities and Social Inclusion.
team-image
team-image
team-image

Luigia Simona Sica si interessa di varie aree di ricerca: la psicologia dello sviluppo e dell’educazione, i processi di formazione dell’identità nel ciclo di vita, la creatività, i fattori di rischio e protezione nella transizione all’età adulta, i metodi di ricerca qualitativi e le nuove tecnologie applicate ai contesti educativi.
Scopri di più


Ha partecipato a progetti europei ed attualmente coordina il progetto DoCENT: Digital Creativity ENhanced in Teacher education (Project ID: 2017-1-IT02-KA203-036807)
team-image

Raffaele Di Fuccio è un ingegnere biomedico ed ha conseguito un Dottorato in Human Mind and Gender studi. I suoi interessi di ricerca si focalizzano sull’applicazione di tecnologie innovative nell’apprendimento ed insegnamento, sulle Tangible User Interfaces con approccio multisensoriale nell’educazione e nello sviluppo di modelli ed algoritmi di intelligenza artificiale.
Scopri di più


Ha collaborato, coordinato, scritto molti progetti del programma FP7, H2020 ed Erasmus+. Nel 2017 ha vinto l’International Student Contest promosso dall’ASLERD per il miglior prototipo per “Ecosistemi di Apprendimento Smart Centrati sulla Persona”.
team-image

Fabrizio Ferrara ha una laurea in Psicologia Clinica e di Comunità e un dottorato di ricerca in Scienze Psicologiche e Pedagogiche. Ha svolto dal 2006 attività di ricerca presso importanti centri di ricerca nazionale e internazionale.
Ha pubblicato numerosi articoli scientifici di rilevanza internazionale e partecipato ad importanti progetti scientifici in ambito europeo.
Scopri di più


I suoi interessi di ricerca variano dalla psicologia del ragionamento alle tecnologie assistive e per l’educazione.
È tra i soci fondatori della Smarted srl, una startup innovativa con l’obbiettivo di sviluppare applicazioni innovative per il supporto di attività/bisogni della sfera socio-cognitiva delle persone.
team-image

Cristian Fuschetto, laureato in filosofia, ha conseguito un dottorato di ricerca in Bioetica e l’abilitazione nazionale all’insegnamento universitario come professore associato in Filosofia Morale (M-Fil/03). Collabora da anni con il Dipartimento di Studi Umanistici della Federico II su progetti di filosofia e antropologia centrati sul rapporto tra natura e artificio.
Scopri di più


È giornalista, si occupa di innovazione e ricerca scientifica. Collabora con Il Mattino, Agi, Il Foglio e Scienza in Rete. Ha seguito la comunicazione di diversi progetti di ricerca nazionali ed europei. Ha un’agenzia di comunicazione (www.nevermindweb.com). Ha pubblicato quattro libri e circa 40 pubblicazioni scientifiche (tra articoli e capitoli in volumi).
team-image

Franco Rubinacci è membro del NAC fin dalla sua fondazione. È uno psicologo che opera prevalentemente nel campo dell’apprendimento, dell’istruzione e della formazione. Dopo la laurea in psicologia conseguita presso la Seconda Università degli Studi di Napoli, ha frequentato un corso in On-line Educational and Training, presso l’università Bocconi di Milano.
Scopri di più


È autore, con altri membri del NAC, di lavori scientifici pubblicati sia a livello nazionale che internazionale. L’attività di ricerca si concentra prevalentemente nell’ambito delle tecnologie a supporto del processo di insegnamento/apprendimento e la loro applicazioni in diversi settori quali scolastico, formativo, ludico-ricreativo, riabilitativo etc. .
team-image

Michela Ponticorvo è membro del NAC fin dalla sua fondazione. Laureata in Psicologia, ha conseguito il dottorato ed è autrice, anche insieme ad altri membri del NAC, di più di 60 lavori pubblicati a livello nazionale e internazionale.
Scopri di più


La sua attività è dedicata sia alla ricerca di base sia alla ricerca applicata, in particolare allo studio delle rappresentazioni spaziali e numeriche, della costruzione di modelli artificiali in ambito cognitivo e dell’applicazioni di questi modelli in educativo.
team-image

Andrea Di Ferdinando svolge attività di ricerca nel campo dell’Intelligenza Artificiale e le sue applicazioni in diversi domini tra i quali e-Learning, Videogames, Serious Games, Intelligent Tutoring Systems.
Scopri di più


È autore di importanti pubblicazioni scientifiche internazionali ed ha preso parte a numerosi progetti europei, nell’ambito dei quali ha collaborato alla creazione di varie piattaforme tecnologiche per l’apprendimento delle cosiddette soft skills.
team-image

Antonio Cerrato è uno studente di dottorato e un membro del laboratorio NAC dal febbraio 2017. Il suo progetto di ricerca si inserisce nel contesto dei nuovi dottorati a carattere industriale, ed in particolar modo è incentrato sulla digitalizzazione, sull’uso delle interfacce tangibili e sull’adozione di sistemi di intelligenza artificiale in ambito psicologico.
Scopri di più


Ha collaborato allo sviluppo del prototipo “BTT-SCAN”, per il quale nel luglio 2017 ha ricevuto un premio come miglior poster alla scuola estiva del Max Planck Institut tenutasi a Londra. Ulteriori partner del suo progetto di ricerca sono il laboratorio di ricerca Picnic Lab dell’Institut du Cerveau et de la Moelle Epinière (ICM) di Parigi e l’azienda che si occupa di tecnologie assistive Walden Technology con sede a Roma.
team-image

Roberta Simeoli è psicologa, analista del comportamento, dottoranda di ricerca in Mind, Gender and Languages presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con il Cork Institute of Technology ed Irfid s.r.l. (Istituto per la Ricerca, la Formazione e l’Informazione sulla Disabilità).
Scopri di più


Attualmente impegnata in progetti di ricerca relativi all’implementazione di training alla comunicazione tramite Liar, software per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) mediato dall’utilizzo di tecnologie assistive, basato sull’approccio metodologico dell’Analisi del Comportamento Applicata.
I suoi temi di ricerca riguardano lo sviluppo di software basati su interfacce tangibili e multisensoriali per la valutazione e il training del linguaggio e della comunicazione espressiva e ricettiva nell’ambito dei disturbi dello spettro autistico.
team-image

Angelo Rega è membro del Nac sin dalla sua fondazione, è laureato in Psicologia e ha conseguito il dottorato di ricerca in psicologia della Salute e del Rischio Individuale e sociale presso l’Università di Napoli “Federico II”.
Scopri di più


La sua attività di ricerca si concentra sullo sviluppo di tecnologie e metodologie psicologiche per la riabilitazione di soggetti affetti da disabilità cognitive, di software e giochi educativi e sistemi interattivi per il supporto all’apprendimento. È coautore del software LIAR (Language Interface for AAC Rehabilitation) una delle App per la comunicazione aumentativa alternativa più apprezzate dalla comunità clinica.  Coordina la Divisione di Tecnologie per l’Apprendimento e la Riabilitazione dell’Istituto campano per la Ricerca la Formazione e l’informazione sulle disabilità (IRFID).